Le stimolazioni ormonali di preparazione ad una fivet o ad altre tecniche di fecondazione assistita, possono peggiorare la mia endometriosi?


Risponde Dott. Carlo Flamigni - Medico Chirurgo Libero Docente in Clinica Ostetrice e Ginecologica.


Gentile signora, come lei sa l'endometriosi è una malattia ormono-dipendente, che ha comportamenti non sempre facili da decifrare. Ad esempio, migliora in due condizioni fisiologiche che dal punto di vista ormonale sono diametralmente opposte, la menopausa e la gravidanza. Ciò significa che conta il complesso della situazione ormonale e non solo la quanttà di estrogeni presenti in circolo. Per questo è difficile dare una risposta alla sua domanda, perchè le stimolazioni ormonali creano un ambiente ormonale unico e non fisiologico. La pratica clinica non sembra però dimostrare che esiste un reale peggioramento della malattia anche dopo cicli ripetuti, e oggi il criterio che viene utilizzato per escludere pazienti dalle cure riguarda prevalentemente la presenza di cisti endometriosiche e il loro volume, un problema che ha a che fare soprattutto con il rischio di rottura nel corso dei prelievi di ovociti.
Altre info su www.carloflamigni.it