Perchè è così importante rivolgersi ad un Centro Specializzato in Endometriosi?

Diverse ragioni suggeriscono l'opportunità di rivolgersi a centri specializzati quando sia sospettata od accertata l'endometriosi.
1.    In primo luogo negli istituti di riferimento è più probabile ottenere una consulenza aggiornata che permetta di formulare una prognosi affidabile e che distingua le varie forme di endometriosi, evitando allarmismi generici e, talvolta, eccessivi.
2.    Nei centri specializzati non ci si focalizza esclusivamente sul problema contingente (ad es. infertilità, dolore, cisti ovarica), ma si considera anche il futuro della paziente, impostando una strategia terapeutica a lungo termine che può suggerire alternative diverse in base alle caratteristiche della condizione clinica.
3.    I centri specializzati sono in grado di offrire tutti i trattamenti disponibili e non sono condizionati, ad esempio, da una scarsa conoscenza delle più opportune applicazioni farmacologiche o da una limitata capacità tecnica che impedisca di affrontare chirurgicamente i casi più impegnativi.
4.    Nei casi più gravi, quando è coinvolto l'apparato urinario od intestinale, è necessario collaborare con specialisti urologi e chirurghi addominali che abbiano vasta esperienza di endometriosi severa. Tale approccio chirurgico multidisciplinare è generalmente disponibile solo nei centri di riferimento. Se resezioni intestinali o re-impianti ureterali per endometriosi vengono effettuati da chirurghi di limitata esperienza, aumentano sensibilmente le probabilità di complicazioni maggiori.
5.    Il primo intervento chirurgico può essere determinante per il futuro della paziente, sia in termini di fertilità e dolore che di probabilità di recidiva dei sintomi e delle lesioni. Un'operazione mal condotta danneggia l'apparato genitale interno e compromette ulteriormente il futuro riproduttivo. Deve essere compiuto ogni sforzo per ridurre il rischio di re-intervento. L'atto chirurgico non deve costituire l'unica risposta ai problemi delle pazienti, ma deve essere un'opzione importante nel percorso terapeutico cui si deve ricorrere in circostanze selezionate e con precisi obiettivi.
6.    Essere seguite in centri specializzati offre l'opportunità di partecipare a studi clinici che possano chiarire diversi aspetti dell'endometriosi permettendo così di migliorare l'assistenza alle donne affette da questa patologia.
 
 
Paolo Vercellini
Istituto "Luigi Mangiagalli"
Università degli Studi di Milano
02.55032917